Chi sono

Salve a tutti

Sono Elio Franco, nato a Napoli il 5 dicembre 1956, ma ho vissuto sin dalla nascita in un paese del Sannio, Solopaca, da genitori agricoltori viticoltori.
Ho conseguito il diploma liceale nel 1975 presso il Liceo classico “Luigi Sodo” in Cerreto Sannita (BN) e la Laurea in Medicina e Chirurgia il 26 ottobre 1981 presso la I° Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Napoli.
Durante gli anni di Liceo e di Università ero appassionato e praticante di sports come il calcio, la pallavolo ed il tennis; successivamente, intorno ai 30 anni, mi avvicinai allo sci che oggi è l’unico sport praticato.
Il 6 luglio 1985 mi sono unito in matrimonio con Giuseppina De Cicco, insegnante, di Benevento, da cui ho avuto due figli: Emilio, nato nel 1986, attualmente Farmacista, e Tina, nata nel 1992, attualmente Estetista e Cosmetologa.
Ho conseguito la Specializzazione in Cardioangiochirurgia il 28 luglio 1986, anno in cui ebbi l’opportunità di andare a lavorare, come assistente chirurgo, presso il Servizio di Chirurgia Vascolare del Complesso Ospedaliero-Universitario Pitiè-Salpetrière di Parigi, diretto prima dal Prof. Jean Natali e successivamente dal Prof. Edouard Kieffer. E’ qui che iniziò la mia vera formazione di Chirurgo Vascolare, continuata successivamente presso il Servizio di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Saint Michel di Parigi, diretto dal Prof. Pierre Lagneau, dove rimasi fino al 1988.
Ritornato in Italia ebbi la possibilità di andare a lavorare come assistente chirurgo presso il Reparto di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, diretto dal Prof. Pasquale Valitutti, dove sono rimasto fino all’Ottobre 2002.
Ho conseguito la Specializzazione in Chirurgia Vascolare il 22 luglio 1992.
Il 1° Novembre 2002, essendo vincitore di concorso, fui nominato Direttore di Struttura Complessa di Chirurgia Vascolare dalla Azienda Ospedaliera “G: Rummo” di Benevento, dove sono stato in servizio fino al 2018.
Ho avuto modo di collaborare con l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” , con l’IRCCS “Neuromed” di Pozzilli (IS), con cui abbiamo messo a punto alcune tecniche chirurgiche ed anestesiologiche, nonché abbiamo sviluppato progetti di ricerca sempre nelle malattie vascolari.
Sono appassionato di viticoltura; infatti conduco con i miei figli ed un cugino, un’azienda agricola con annessa cantina, ereditata dai miei genitori in quel di Solopaca, dove produciamo vini D.O.P.